ALFIO PAPALE deputato Ars

«Esperienza e onestà al servizio dei cittadini»

On. Alfio Papale: ” In commissione all’Ars si discute sul riassetto delle Province in Sicilia”

Alfio Papale 2015
Alfio Papale, deputato all’Assemblea Regionale Siciliana, ha attivamente preso parte, negli scorsi giorni, ad una riunione operativa della 1à Commissione Affari Istituzionali all’Ars, presieduta da Antonello Cracolici, con al centro la discussione sul riassetto delle province in Sicilia per virare verso la costituzione dei “Liberi Consorzi” e delle “Città Metropolitane”, secondo la legge “Delrio”.
Nel corso dell’incontro è stato anche convocato il neo assessore alle Autonomie Locali, Ettore Leotta.
Sul riordino delle province Papale mira alla concretezza: “Non si può continuare con i commissariamenti delle Province in Sicilia, occorre quindi capire quale testo di legge incardinare sulla questione e portare la discussione in Aula nel più breve tempo possibile. Non si possono creare 9 Liberi Consorzi e 3 Città metropolitane ma sarà utile pensare ad equilibrato riassetto territoriale per razionalizzare realmente la spesa. Tra i punti cruciali si cui servirà anche un’attenta valutazione v’è pure il tipo di elezione da attuare sulla scelta del Presidente dei Liberi Consorzi”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 2 febbraio 2015 da .

Contatti

Segreteria Papale tel. 3400592409
febbraio: 2015
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
232425262728  

Alfio Papale Facebook

Alfio Papale su Twitter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: